In offerta!
linea gotica
linea gotica
linea gotica
linea gotica
linea gotica

Linea Gotica

Cronaca degli scontri che divisero in due la penisola

La Linea Gotica si estendeva dalla Toscana, sul Tirreno, alle Marche, sull’Adriatico, tagliando in due l’Italia, e rappresentò il più formidabile sistema difensivo organizzato dai tedeschi per contrastare l’avanzata delle truppe alleate durante la Campagna d’Italia.

Il prezzo originale era: € 8.90.Il prezzo attuale è: € 8.45.
prezzo più basso negli ultimi 30gg:  8.45

Autore ISBN 9791256340149 Pagine 104 Formato 14 x 21 Categoria Tag , , , ,


Condividi
Descrizione

Nella primavera del 1943, in previsione di un possibile crollo del fascismo, Hitler stabilì di allestire in Italia una serie di linee difensive destinate a contrastare gli attacchi del nemico angloamericano. Dalla Sicilia al Veneto furono decine le strutture costruite dalle truppe tedesche, con l’ausilio di prigionieri di guerra e manovalanza locale, e destinate a contenere l’avanzata degli Alleati: quello che Churchill aveva definito “ventre molle” dell’Italia si rivelò in realtà ben più duro del previsto, e le truppe alleate ci misero quasi due anni per risalire la penisola. L’ostacolo maggiore era rappresentato dalla Linea Gotica, il più formidabile sistema difensivo realizzato dai tedeschi, che si estendeva dalla Toscana, sul Tirreno, fino alle Marche, sull’Adriatico, tagliando in due l’Italia. Qui si svolsero cruente battaglie che fecero più di 100.000 morti fra militari e civili: benché spesso dimenticati, furono quegli scontri feroci a plasmare il Paese che conosciamo oggi.

Ti potrebbe interessare…