editoriale programma cover irene galifi guida ai laghi del triveneto
editoriale programma cover irene galifi guida ai laghi del triveneto
Guida ai laghi del Triveneto
Guida ai laghi del Triveneto
Guida ai laghi del Triveneto

Guida ai laghi del Triveneto

Nelle valli i laghi sono luoghi dove rilassarsi, nuotare, pescare o praticare sport acquatici come il windsurf o il canottaggio; tra le cime, ad alta quota, sono piccoli e solitari, meta ideale di escursioni avvincenti alla scoperta di paesaggi incontaminati.

 10.00  9.50


Condividi
Descrizione

Il nostro Paese è una terra ricca di laghi: ognuno di diversa genesi, forma e colore, alpini e glaciali, naturali o artificiali, balneabili e non. Sono più di mille: tutti immersi in suggestivi panorami circondati da boschi rigogliosi, pittoreschi borghi o porticcioli.
Quelli dell’arco alpino e delle Prealpi del Triveneto in particolar modo sono davvero di incomparabile bellezza: incastonati in paesaggi incantevoli, sono specchi di limpide acque dalle tinte cangianti nei quali si riflettono le cime circostanti, il verde intenso degli alberi, le nuvole bianche.
Nelle valli sono luoghi dove rilassarsi, nuotare, pescare o praticare sport acquatici come il windsurf o il canottaggio; tra le cime, ad alta quota, sono piccoli e solitari, meta ideale di escursioni avvincenti alla scoperta di paesaggi incontaminati.
Le località lacustri di queste splendide regioni offrono una scelta variegata di strutture ricettive tra boschi, pascoli e piccoli paesi, per chi ricerca la tranquillità ma anche per chi ama lo sport e l’ottima cucina locale.

Privacy Preference Center