cover editoriale programma storie sorprendenti del friuli
cover editoriale programma storie sorprendenti del friuli
p.1 storie sorprendenti del friuli
p.2 storie sorprendenti del friuli
p.3 storie sorprendenti del friuli

Storie sorprendenti del Friuli

Tra sacro, superstizione e magia

11 itinerari storici, geografici, antropologici e mitici che illustrano la particolarità, la stranezza e l’unicità del Friuli.

 9.90

Autore ISBN 9788866439424 Pagine 176 Formato 14 x 21 Categoria Tag , , ,


Condividi
Descrizione

Con Storie sorprendenti del Friuli si conclude la serie dei libri dedicata alle vicende insolite del Friuli o anche a quelle solite che però, a causa di fraintendimenti, fantasiosi inserimenti in contesti mitici o in quadri di autoreferenziali modelli identitari e di rimandi utopistici, diverse volte sono giunte a noi in parte distorte e snaturate.
Infatti, già in Storie, misteri e segreti del Friuli (2019) e poi in Cronache, enigmi e vicende del Friuli (2020) l’autore ha percorso diversi itinerari storici, geografici, antropologici e mitici che, illustrando la particolarità, la stranezza e perfino l’unicità del Friuli – regione di confine multietnica, multilinguistica, multiculturale – sono stati presentati in una nuova e più obiettiva veste.

Anche questo libro, quindi, intende presentare l’identità friulana attraverso “storie” davvero entusiasmanti e in parte sconosciute:
I castellieri del Friuli · Il patriarcato di Aquileia fra storia e mito · I falsi miracoli di Trava: il répit friulano · Il pane rituale · Parlamento della Patria del Friuli · La festa di San Giovanni Battista · Anno bisesto, anno senza sesto · Il fiume Fella: la fluitazione e le segherie · La centuriazione dell’agro tricesimano · Inverno: la stagione delle purificazioni · Il pericoloso canale Ledra-Tagliamento