editoriale programma cover valeria favretto oltre la cae de oro
editoriale programma cover valeria favretto oltre la cae de oro
estr3 oltre la cae de oro
estr2 oltre la cae de oro
estr1 oltre la cae de oro

Oltre la Cae de Oro

La prostituzione a Treviso dal Regno d’Italia alla legge Merlin

La ricerca analizza il fenomeno prostituzione a Treviso dall’annessione al Regno d’Italia nel 1866 all’applicazione della legge Merlin nel 1958, prendendo in analisi alcuni documenti inediti fra i pochi rimasti sulle case chiuse e cercando di descrivere la professione dal punto di vista della donna che la praticava.

 9.90  9.41

Autore Valeria Favretto ISBN 9788866438083 Pagine 96 Formato 14 x 21 Categorie , Tag , , ,


Condividi
Descrizione

La ricerca analizza il fenomeno prostituzione a Treviso dall’annessione al Regno d’Italia nel 1866 all’applicazione della legge Merlin nel 1958.

Nel susseguirsi incessante di regolamenti e di tentativi, spesso vani, di contenere il contagio sifilitico, la prostituzione trevigiana si trova a vivere un periodo rivoluzionario durante il Primo conflitto mondiale con l’istituzione dei casini di guerra. Durante il Fascismo la professione sembra vivere il suo periodo più allegro e spensierato, ma subito dopo la Seconda Guerra Mondiale la senatrice Lina Merlin inizia una inchiesta che porta alla luce un quadro molto diverso e che contribuisce all’abolizione di un sistema ormai decomposto.

Il libro per la prima volta prende in analisi alcuni documenti inediti fra i pochi rimasti sulle case chiuse e cerca di descrivere la professione dal punto di vista della donna che la praticava. Il risultato è un quadro doloroso di povertà e degrado economici e culturali.